lunedì 1 maggio 2017

Monthly Recap #20: Marzo e Aprile 2017

Ciao genteeee!
I'm back! Lo so, non mi faccio viva da settimane e settimane, mi dispiace tantissimo ma a dire il vero ogni volta avevo una scusa per non scrivere e rimandare ma adesso basta procrastinare! Eccomi qui pronta a riprendere in mano questo angolino che in fondo mi è mancato *-*
Approfitto del primo del mese per aggiornarvi sulle mie ultime letture, non solo quelle di Aprile quindi ma anche di Marzo

Libri letti a Marzo e Aprile:


Il primo libro che ho cominciato e finito a Marzo è stato Confess di Colleen Hoover, è la mia seconda esperienza con Colleen Hoover e devo dire che nemmeno stavolta mi ha delusa, anche qui, come in Forse un giorno, ho trovato quel particolare modo di parlare di cose tristi senza però rattristare: questo è quello che più mi è piaciuto del libro, poi ho anche adorato i personaggi, la storia e anche le opere d'arte legate alle confessioni hanno lasciato il segno. Presto ne scriverò una recensione per spiegarvi meglio.
Poi ho letto Regina Rossa di Victoria Aveyard che mi è stato prestato da un'amica, mi è sembrata una lettura davvero scorrevole e avvincente, forse non il massimo dell'originalità ma sono contenta di averlo letto, non vedo l'ora di leggere il secondo!
A seguire ho letto La ragazza con l'orecchino di perla di Tracy Chevalier e anche questa è stata una bella lettura non troppo impegnativa. Mi ha colpita soprattutto l'ambientazione, che poi è stata il motivo per cui l'ho comprato, perché sono stata di recente in Olanda e ho visto Daft con i miei occhi, leggere questo libro me l'ha ricordata tantissimo ed è stato proprio bello *-*
Ad Aprile ho letto Il rumore dei tuoi passi di Valentina D'Urbano, l'avevo cominciato anni fa e solo ora ho avuto il "coraggio" di ricominciarlo, è una storia davvero forte, un pugno nello stomaco e sapevo che mi avrebbe devastata. Ma n'è valsa la pena. Decisamente. Senza dubbi leggerò qualche altro libro di quest'autrice per una volta italiana.
Infine ho letto L'estate dei segreti perduti di E. Lochkart che ho divorato e letto in poche ore. La storia scorreva davvero velocemente e il finale è stato completamente inaspettato! In generale ho letto questo libro solamente perché l'altro che sto leggendo (quello di Murakami che non ho ancora finito) non entrava nella borsa allora ho preso al volo il mio Kobo e scelto più o meno a caso questo libro, aspettandomi una lettura leggera su un'infatuazione estiva e invece mi sono ritrovata con un mistero tra le mani, proprio bello.

Obiettivi Challenge Raggiunti:

Un libro che avevi iniziato ma non finito --> Il rumore dei tuoi passi di Valentina D'Urbano
 Un libro che hai scelto "al buio" (perché non ne avevi letto recensioni ma la trama ti ha ispirato) --> La ragazza con l'orecchino di perla di Tracy Chavalier
 Un libro basato su una storia vera --> Confess di Colleen Hoover (Non è basato su una storia vera ma le confessioni sì, infatti sono stati inviate all'autrice dai lettori)

TBR Maggio:


Dunque, sicuramente finirò Kafka sulla spiaggia di Murakami perché sono già a metà, a proposito troppo strano questo libro. Poi vorrei leggere qualcosa in inglese perciò penso che leggerò Simon vs the homo sapiens agenda di Becky Albertalli perché ne ho sentito parlare da tutti molto bene e quindi sono curiosa di leggerlo e vorrei anche leggere L'arte di essere fragili di Alessandro D'avenia che mi è stato regalato per il compleanno *-* Da questo libro invece non ho idea di cosa aspettarmi, sarà tutto una sorpresa!

Bene, credo per ora sia tutto! Sono curiosa di sapere quali sono state le vostre letture del mese e che ne pensate delle mie ^^
A presto!

4 commenti:

  1. L'estate dei segreti perduti era piaciuto tanto anche a me *_*

    RispondiElimina
  2. Di questi ho soltanto 'La ragazza con l'orecchino di perla', in quella stessa edizione tra l'altro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora quando lo leggerai, fammi sapere cosa ne pensi ;)

      Elimina